Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

Emission trading: cos’è e a cosa serve

Emission trading: cos’è e a cosa serve

Il termine nasce con la firma del protocollo di Kyoto. Si tratta del mercato del diritto alle emissioni in atmosfera dei gas serra.

Ci sono alcuni settori aziendali come: produzione di cemento, laterizi e calce per quanto riguarda il settore edilizio, che ricadono nell’applicazione della Direttiva 2003/87/CE e successive integrazioni.

Le quote dell’emission trading

A questo particolare tipo di aziende il Legislatore ha assegnato un certo quantitativo di quote, che dovranno essere monitorate.

Il meccanismo è semplice: per ogni tonnellata di gas serra emessa, se ne dovrà restituire una quota.

Il quantitativo totale delle emissioni verrà verificato e convalidato con cadenza annuale da un ente indipendente.

Diverse imprese in questi ultimi anni hanno scelto di orientare la lo vision e il loro mercato verso la sostenibilità, attuando investimenti al fine di migliorare le proprie prestazioni e poter vendere le quote inutilizzate.

Gli investimenti fatti per l’ambiente dunque stanno sempre di più diventando fonte di ritorno economico, oltre che di visibilità, per il mondo aziendale italiano e non solo.

Fonte: https://www.icmq.it/sistemi-di-gestione/certificazione-gestione-emission-trading.php

Ultime notizie

Radiazioni ionizzanti di origine naturale: gli aggiornamenti normativi

Radiazioni ionizzanti di origine naturale: gli aggiornamenti normativi

Rocce, terreno, acqua, aria producono radionuclidi primordiali presenti in traccia. Partendo da questo presupposto, è importante comprendere e tener conto delle implicazioni del contatto da radiazioni ionizzanti di origine naturale nell’ambito della sicurezza sul lavoro.

Leggi tutto...

Emission trading: cos’è e a cosa serve

Emission trading: cos’è e a cosa serve

Il termine nasce con la firma del protocollo di Kyoto. Si tratta del mercato del diritto alle emissioni in atmosfera dei gas serra.

Leggi tutto...

Sicurezza sul lavoro: aggiornamento della direttiva sull’esposizione alle sostanze tossiche per la riproduzione

Sicurezza sul lavoro: aggiornamento della direttiva sull’esposizione alle sostanze tossiche per la riproduzione

Abbiamo già affrontato il tema delle novità correlate alla Direttiva UE riguardo la tutela dei lavoratori esposti ad agenti cancerogeni o mutageni.

Leggi tutto...

Per maggiori informazioni o per conoscere in che modo possiamo aiutarti

Contattaci adesso!

Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

Studio Bini Engineering - P. IVA 02712760129 - Via per Caravate, 1 - 21036 - Gemonio (VA)

Informativa privacy  |  Area riservata  |  Contatti