Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

  • Home
  • News
  • Safety
  • Misure tecnico-strutturali per l'uso sicuro dei carrelli elevatori
Misure tecnico-strutturali per l'uso sicuro dei carrelli elevatori

Misure tecnico-strutturali per l'uso sicuro dei carrelli elevatori

La scheda di Infor.mo. delinea le strategie per un utilizzo sicuro dei carrelli elevatori, focalizzandosi sulle misure preventive di natura tecnico-strutturale. Queste misure sono cruciali per mitigare i rischi di infortuni e migliorare la sicurezza sul luogo di lavoro. In questo contesto, vengono esaminate varie aree, tra cui viabilità, interferenze, percorsi, radar, accessori, ricarica e DPI (Dispositivi di Protezione Individuale).

L'analisi condotta evidenzia che, nonostante la presenza di misure di sicurezza come ROPS e cinture di sicurezza su gran parte dei carrelli elevatori, esistono ancora rischi significativi, soprattutto legati alla viabilità e all'uso improprio dell'attrezzatura.

Misure Tecnico-Strutturali: Viabilità, Parcheggi e Percorsi

Le misure tecnico-strutturali sono fondamentali per garantire un ambiente di lavoro sicuro. Queste misure, come specificato nella scheda n. 21, devono prescindere dall'abilità individuale e includono aspetti come la corretta segnaletica, la suddivisione degli spazi e la gestione degli accessi.

Un layout adeguato della viabilità aziendale, sia interna che esterna, deve considerare non solo le operazioni di carico/scarico e movimentazione dei materiali, ma anche la presenza di terzi nell'area. È necessario definire chiaramente le zone destinate ai mezzi di trasporto/sollevamento e quelle destinate ai pedoni, utilizzando segnaletica orizzontale e verticale.

È importante prevedere aree di parcheggio ben definite per i mezzi e le auto, nonché sistemi di controllo degli accessi per garantire la sicurezza dell'area. La gestione efficace degli ingressi e uscite dell'azienda è essenziale per evitare interferenze tra veicoli e pedoni.

I percorsi per pedoni e mezzi devono essere separati fisicamente o, quando ciò non è possibile, devono essere chiaramente segnalati e visibili per evitare collisioni. L'uso di specchi panoramici e sistemi ottici può migliorare la percezione del passaggio di persone e carrelli elevatori.

Radar, Area Ricarica e Tastierino Numerico

Oltre alle misure di viabilità, altre tecnologie possono contribuire alla sicurezza dei carrelli elevatori, come radar e sistemi di ricarica adeguati.

L'installazione di radar e sensori di prossimità sui carrelli e sugli operatori a terra può avvertire del pericolo imminente e attivare segnali di avvertimento per prevenire collisioni.

Le aree di ricarica delle batterie devono essere protette e ben segnalate, con sistemi di ventilazione adeguati per evitare la concentrazione di gas pericolosi.

L'uso di tastierini numerici o badge aziendali per l'accensione dei carrelli assicura che solo operatori autorizzati possano utilizzare l'attrezzatura, riducendo il rischio di accesso non autorizzato.

Accessori, Manutenzione e DPI

Infine, la corretta selezione degli accessori, la manutenzione regolare e l'uso dei DPI sono essenziali per garantire la sicurezza continua durante l'uso dei carrelli elevatori.

È importante evitare l'uso di accessori non autorizzati che potrebbero compromettere la sicurezza dell'attrezzatura. Anche gli accessori approvati devono essere certificati per garantire la conformità.

Una manutenzione regolare, conforme alle indicazioni del manuale d'uso e manutenzione, è fondamentale per mantenere l'attrezzatura sicura e funzionante nel tempo.

I lavoratori devono essere dotati dei DPI necessari, come caschi e guanti, come parte integrante delle misure di sicurezza durante l'utilizzo dei carrelli elevatori.

Conclusioni

Le misure tecnico-strutturali rappresentano una componente fondamentale della sicurezza nei luoghi di lavoro. Grazie ai progressi tecnologici e alle normative vigenti, le aziende possono adottare soluzioni sempre più efficaci per garantire un ambiente di lavoro sicuro e conformità alle normative. Tuttavia, è essenziale mantenere un'impostazione proattiva verso la sicurezza e adottare pratiche di miglioramento continuo per affrontare le sfide emergenti nel settore dei carrelli elevatori.

FONTE: https://www.puntosicuro.it/infortuni-sul-lavoro-C-138/le-misure-tecnico-strutturali-per-l-uso-sicuro-dei-carrelli-elevatori-AR-23960/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_content=4&utm_campaign=nl20240224+PuntoSicuro:+il+meglio+della+settimana!&iFromNewsletterID=5379 

 

Ultime notizie

Bonus acqua potabile: guida completa per l'indicazione nel modello 730/2024

Bonus acqua potabile: guida completa per l'indicazione nel modello 730/2024

Il bonus acqua potabile rappresenta una misura mirata a promuovere l'utilizzo responsabile dell'acqua potabile e a ridurre l'impatto ambientale legato all'uso e allo smaltimento di contenitori in plastica. Il suo obiettivo principale è incentivare l'installazione di sistemi di trattamento dell'acqua per migliorarne la qualità e garantirne la sicurezza per il consumo umano.

Leggi tutto...

Quali crediti e debiti si possono compensare?

Quali crediti e debiti si possono compensare?

Il contribuente può compensare i crediti e i debiti nei confronti dei diversi enti impositori risultanti dalla dichiarazione e dalle denunce periodiche contributive. Il versamento unitario e la compensazione riguardano i crediti e i debiti relativi alle somme riportate nella tabella che segue.

Leggi tutto...

Gli obblighi chiave del datore di lavoro: sicurezza e normative nei luoghi di lavoro

Gli obblighi chiave del datore di lavoro: sicurezza e normative nei luoghi di lavoro

Nell'ambito della gestione aziendale, la sicurezza e il rispetto delle normative nei luoghi di lavoro sono elementi essenziali per garantire un ambiente lavorativo protetto e conforme alla legge. Scopriamo insieme quali sono gli obblighi fondamentali del datore di lavoro e l'importanza di adottare pratiche sicure per la tutela dei dipendenti e il rispetto delle normative vigenti.

Leggi tutto...

Vuoi essere informato sulle ultime novità o ricevere in anteprima offerte e promozioni?

Iscriviti alla newsletter!

Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

Studio Bini Engineering - P. IVA 02712760129 - Via per Caravate, 1 - 21036 - Gemonio (VA)

Informativa privacy  |  Area riservata  |  Contatti