Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

  • Home
  • News
  • Safety
  • Corsi sicurezza sul lavoro: quali si possono seguire tramite eLearning?
Corsi sicurezza sul lavoro: quali si possono seguire tramite eLearning?

Corsi sicurezza sul lavoro: quali si possono seguire tramite eLearning?

Ciascun lavoratore deve poter svolgere le proprie mansioni in un ambiente sicuro. La formazione connessa alla sicurezza sul lavoro è un tema di fondamentale importanza dal punto di vista normativo ma anche, e soprattutto, etico.

Per quanto riguarda l’Italia, la Legge prevede che i lavoratori debbano essere formati adeguatamente rispetto ai rischi connessi alla loro attività lavorativa.

Tali corsi devono:

  • essere erogati da organismi accreditati
  • svolti da docenti qualificati
  • rispettare determinati requisiti tecnici e didattici

Una delle modalità più innovative e di successo per quanto riguarda il settore della formazione è senza dubbio l’eLearning.

Si tratta di una modalità di gestione dei corsi completamente online, in cui il discente può seguire le lezioni in qualunque momento, senza vincoli logistici né temporali.

I corsi sulla sicurezza si possono seguire in modalità eLearning? Nelle prossime righe vedremo di dare una risposta al quesito.

Corsi sicurezza sul lavoro: cosa dice la Legge

I corsi sulla sicurezza sul lavoro che si possono svolgere in modalità eLearning sono:

  • Formazione generale Lavoratori - Durata: 4 ore
  • Formazione generale Lavoratori (Rischio Basso) - Durata: 4 ore
  • Formazione Dirigente: Durata: 16 ore
  • Formazione RSPP (Modulo A *) - Durata: 28 ore
  • Formazione ASPP (Modulo A **) - Durata: 28 ore
  • Formazione Datore di Lavoro RSPP (Rischio Basso - Moduli 1 e 2 ***) - Durata: 8 ore
  • Formazione Datore di Lavoro RSPP (Rischio Medio - Moduli 1 e 2 ***) - Durata: 16 ore
  • Formazione Datore di Lavoro RSPP (Rischio Alto - Moduli 1 e 2 ***) - Durata: 24 ore
  • Formazione Preposto (parziale ****) - Durata: 5 su 8 ore
  • Formazione RLS (solo se previsto da CCNL) - Durata: 32 ore

* La formazione RSPP in modalità eLearning deve essere completata con la partecipazione ai corsi “Modulo B – 48 ore” e “Modulo C – 24 ore” erogabili solo in presenza.

** La formazione ASPP in modalità eLearning deve essere completata con la partecipazione al corso “Modulo B – 48 ore”, erogabile sono in presenza.

*** La formazione del Datore di Lavoro RSPP in modalità eLearning deve essere completata con la partecipazione ai Moduli 3 e 4, erogabili esclusivamente in presenza.

**** La formazione per Preposti in modalità eLearning deve essere completata con una parte di formazione in aula di 3 ore.

Corsi online: quali aggiornamenti sulla sicurezza sono validi?

I corsi di aggiornamento sulla sicurezza sul lavoro che si possono svolgere in modalità eLearning sono:

  • Aggiornamento Lavoratori - Durata: 6 ore
  • Aggiornamento Dirigente - Durata: 6 ore
  • Aggiornamento Preposto - Durata: 6 ore
  • Aggiornamento RSPP - Durata: 40 ore
  • Aggiornamento ASPP - Durata: 20 ore
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro (Rischio Basso) - Durata: 6 ore
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro (Rischio Medio) - Durata: 10 ore
  • Aggiornamento RSPP Datore di Lavoro (Rischio Alto) - Durata: 14 ore
  • Aggiornamento RLS (solo se previsto da CCNL) - Durata: 4 o 8 ore

Corsi sicurezza sul lavoro: quelli obbligatori in presenza

I corsi sulla sicurezza che non possono essere svolti in eLearning sono:

  • Formazione Addetto Primo soccorso
  • Formazione Addetto Antincendio
  • Aggiornamento Addetto Primo Soccorso
  • Aggiornamento Addetto Antincendio
  • Formazione Datore di Lavoro RSPP - Moduli 3 e 4
  • Formazione RSPP - Moduli B e C
  • Formazione ASPP - Modulo B
  • Formazione Preposti (restanti 3 argomenti su 8)

FONTE: https://www.puntosicuro.it/elearning-C-146/quali-corsi-sicurezza-si-possono-fare-online-AR-23548/?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_content=6&utm_campaign=nl20230729%2BPuntoSicuro%3A+il+meglio+della+settimana%21&iFromNewsletterID=5055 

Ultime notizie

Designazione e Posizione dei Responsabili della Protezione dei Dati

Designazione e Posizione dei Responsabili della Protezione dei Dati

Il Comitato Europeo per la Protezione dei Dati Personali ha pubblicato un documento dettagliato che evidenzia il ruolo cruciale del Responsabile della Protezione dei Dati Personali (DPO) nel supportare il titolare del trattamento. Nonostante il DPO sia considerato un organo di staff, offre un supporto fondamentale al titolare per garantire la conformità al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

Leggi tutto...

DL PNRR e Sicurezza: aspetti positivi e modifiche auspicate

DL PNRR e Sicurezza: aspetti positivi e modifiche auspicate

 Il Decreto Legge Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (DL PNRR) è al centro di molte discussioni, specialmente riguardo alle misure di sicurezza sul lavoro. In questo articolo, i nostri tecnici dello Studio Bini di Gemonio  analizzeranno gli aspetti positivi, le criticità e le modifiche auspicate del pacchetto sicurezza contenuto nel DL PNRR, con particolare attenzione all'edilizia.

Leggi tutto...

Bonus acqua potabile: guida completa per l'indicazione nel modello 730/2024

Bonus acqua potabile: guida completa per l'indicazione nel modello 730/2024

Il bonus acqua potabile rappresenta una misura mirata a promuovere l'utilizzo responsabile dell'acqua potabile e a ridurre l'impatto ambientale legato all'uso e allo smaltimento di contenitori in plastica. Il suo obiettivo principale è incentivare l'installazione di sistemi di trattamento dell'acqua per migliorarne la qualità e garantirne la sicurezza per il consumo umano.

Leggi tutto...

Vuoi essere informato sulle ultime novità o ricevere in anteprima offerte e promozioni?

Iscriviti alla newsletter!

Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

Studio Bini Engineering - P. IVA 02712760129 - Via per Caravate, 1 - 21036 - Gemonio (VA)

Informativa privacy  |  Area riservata  |  Contatti