Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

  • Home
  • News
  • Safety
  • Emergenze radiologiche: valutazioni preventive e piani di intervento
Emergenze radiologiche: valutazioni preventive e piani di intervento

Emergenze radiologiche: valutazioni preventive e piani di intervento

La gestione della sicurezza nelle attività lavorative con radiazioni ionizzanti non richiede solamente il rispetto dei requisiti del Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. 81/2008).

Richiede anche il rispetto del Decreto Legislativo 17 marzo 1995, n. 230 e s.m.i., recante “Attuazione delle direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 2006/117/Euratom in materia di radiazioni ionizzanti, 2009/71/Euratom in materia di sicurezza nucleare degli impianti nucleari e 2011/70/Euratom in materia di gestione sicura del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi derivanti da attività civili”.

Riguardo alla pianificazione delle emergenze radiologiche e nucleari il D.lgs. 230/95 e s.m.i. prevede che l’Esperto Qualificato (EQ), “incaricato della sorveglianza fisica della protezione dei lavoratori e della popolazione, identifichi gli incidenti prevedibili ed effettui preventivamente le valutazioni della distribuzione delle materie radioattive rilasciate e delle esposizioni potenziali dei lavoratori e della popolazione in caso di incidente”.

Il rischio di esposizione alle radiazioni

Il contributo “La pianificazione dell'emergenza nelle pratiche con materie radioattive” a cura di Gian Marco Contessa, Marco D’Arienzo, Claudio Poggi e Sandro Sandri (ENEA), ricorda innanzitutto che un’emergenza “è una situazione non ordinaria che ‘comporta un significativo incremento del rischio di esposizione delle persone’ e che richiede quindi un'azione tempestiva, in primo luogo per mitigare un pericolo o conseguenze negative per la salute e la sicurezza umana, la qualità della vita, le proprietà o l'ambiente”.

E se nelle emergenze radiologiche c’è un rischio di esposizione alle radiazioni per i lavoratori coinvolti o per la popolazione, gli obiettivi radioprotezionistici della pianificazione delle emergenze radiologiche sono:

  • ridurre il rischio o mitigare le conseguenze dell’incidente alla fonte
  • prevenire gli effetti deterministici sulla salute tenendo l’esposizione del pubblico e dei lavoratori sotto i valori soglia per questi effetti
  • ridurre il rischio di effetti stocastici, per quanto ragionevolmente possibile

Studio Bini engineering è a vostra disposizione per la gestione del rischio esposizione radiazioni ionizzanti e per una valutazione puntuale della vostra attività produttiva o della vostra zona di abitazione.

Ultime notizie

Tracciabilità rifiuti: istituito dal 13/2/2019 il nuovo Registro Nazionale

Tracciabilità rifiuti: istituito dal 13/2/2019 il nuovo Registro Nazionale

Dal 13 febbraio 2019 decorre l'istituzione del "Registro Elettronico Nazionale per la tracciabilità dei rifiuti", gestito direttamente dal MinAmbiente, che manda definitivamente in soffitta il "Sistri".

Leggi tutto...

Emergenze radiologiche: valutazioni preventive e piani di intervento

Emergenze radiologiche: valutazioni preventive e piani di intervento

La gestione della sicurezza nelle attività lavorative con radiazioni ionizzanti non richiede solamente il rispetto dei requisiti del Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (D.lgs. 81/2008).

Leggi tutto...

Decreto Rinnovabili FER 1: in arrivo gli incentivi all'energia prodotta da fonti rinnovabili elettriche

Decreto Rinnovabili FER 1: in arrivo gli incentivi all'energia prodotta da fonti rinnovabili elettriche

E' al vaglio della Commissione europea il decreto Rinnovabili FER 1: incentivi per autoconsumo, fotovoltaico al posto dell'amianto e priorità agli impianti su ex discariche.

Leggi tutto...

Per maggiori informazioni o per conoscere in che modo possiamo aiutarti

Contattaci adesso!

Tel: 0332 604300 - E-mail: engineering@gruppobini.it - WhatsApp: 334 1145838

Studio Bini Engineering - P. IVA 02712760129 - Via per Caravate, 1 - 21036 - Gemonio (VA)

Informativa privacy  |  Area riservata  |  Contatti